Regionali e divisione
giovedì 24 novembre 2016
Campionati maggiori: la D femminile vince, sconfitte per CM e 2d

Nel weeekend in cui è iniziata anche la serie C maschile, un bilancio di 1 vittoria e 2 sconfitte per le nostre formazioni.

Serie C maschile
VOLANO VOLLEY - CENTER LIFT LA TECNICA 0 - 3 (16-25 19-25 11-25)
Nonostante la sconfitta netta, ci sono segnali positivi nella prima giornata del campionato regionale di serie C per i giovani ragazzi del Volano Volley. Dopo una coppa Trentino giocata probabilmente al di sotto delle proprie capacità, in cui si è cercato di verificare lo stato di forma e crescita tecnica del gruppo, la partita di sabato ha segnato qualche passo in avanti per i boys di Gagliardi e Berloffa, che se la vedevano con la forte formazione dell’Anaune.
Coach Francesco Gagliardi commenta così la partita:
“In tutti i fondamentali si è visto un riscontro positivo del lavoro fatto in palestra, ma ciò nonostante resta un'instabilità di rendimento che non ci ha permesso di restare agganciati alla formazione avversaria. Buona prova dell'opposto Zambelli, chiamato a tenere in vita il reparto offensivo, e del libero Lambrini che ha cercato di sostenere la costruzione del gioco. È evidente come la maggior esperienza di gioco sia una discriminante importante nel campionato regionale di massimo livello, ma per questo motivo, dovremo lavorare ancora più intensamente nel lavoro mirato sia alla stabilizzazione tecnica che alla continuità di rendimento”.
Il prossimo match, in programma già venerdi sera, sarà con la Trentino Volley.

Thomas Zambelli e Igor Cantieri a muro
Thomas Zambelli e Igor Cantieri a muro

Serie D femminile
BOSCHI AUTOTRASPORTI VOLANO - KSV WOERNDLE INTERSERVICE 3 - 0 (25-23 25-20 25-13)
Vittoria netta per 3 a 0 per la D femminile che affronta la Ksv Woerndle Interservice di Caldaro in un match dal pronostico scontato.
Coach Paolo Ducati sintetizza così il match di domenica: "Il primo set è stato combattuto punto a punto, poi si sono prese le misure degli avversari e i nei set seguenti sono stati fatti dei break importanti che ci hanno consentito di chiudere agevolmente la partita. In questo primo periodo stiamo ancora cercando di costruire un sistema di gioco che ci consenta di esprimere tutte le potenzialità della squadra, paghiamo troppo spesso la giovane età di gran parte delle atlete e i cali di concentrazione. Dobbiamo trovare la giusta amalgama che ci possa consentire di combattere alla pari con tutti gli avversari. Confido molto sulla crescita delle atlete più giovani che nel corso del campionato potranno dare il loro contributo per il raggiungimento di obiettivi importanti.”

Silvia Gerosa, uno dei liberi della Boschi Autotrasporti
Silvia Gerosa, uno dei liberi della Boschi Autotrasporti

Seconda Divisione
US VILLAZZANO - RISTO 3 VOLANO 3 - 0 (25-17 25-19 25-10)
La seconda divisione subisce un’altra sconfitta, questa volta per mano del Villazzano, dimostratosi superiori alle giovanissime di Lara Travaglia che riassume così la partita:
"Partita infrasettimanale che nonostante il risultato è andata abbastanza bene dal punto di vista del gioco. Abbiamo espresso una buona pallavolo. L’avversario era chiaramente più esperto ma abbiamo saputo fare il nostro gioco. Siamo state spesso scontate nelle scelte di distribuzione del gioco e questo ha agevolato molto i nostri avversari."

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri