Serie B2
giovedì 26 gennaio 2017
Con lo Spakka Volley arriva la prima sconfitta per 3 a 0

Trasferta amara per il Ristorante Acquablù che dopo la brillante vittoria per in casa contro l'Argentario ha dovuto arrendersi ad uno Spakka Volley in grande giornata.
La formazione veronese nonostante non godesse sulla carta del favore del pronostico si è aggiudicata l'incontro con il risultato netto di 3 a 0 non lasciando scampo ad un Volano menomato dalle assenze.
Serena Olocco e Rachele Testasecca costrette a casa per problemi fisici sono state sostituite rispettivamente da Marika Piffer e Silvia Montanaro al loro esordio da titolari.
L'incontro del Volano è stato caratterizzato da molti errori in battuta e da una difesa che ha faticato a contenere gli attacchi di Corazza e compagne.
Il solo primo set è stato equilibrato e combattuto, giocato punto a punto, a tratti con scambi molto avvincenti, si è risolto poi in favore delle veronesi per 30 a 28.
Nel secondo e nel terzo set il Ristorante Acquablù ha sofferto il gioco molto ordinato ed incisivo dello Spakka.
Risultato mai messo in discussione e chiuso a favore delle padrone di casa per 25 a 15 e 25 a 20.
L'occasione di riscatto arriva subito: sabato pomeriggio alle 18.00 a Carpi contro il Mondial Carpi per un match che vale il secondo posto e la permanenza in zona play-off.

Il tabellino
Spakka Volley - Acquablù Volano Volley 3 - 0 (30 - 28, 25 - 15, 25-20)

Acquablù Volano
Izzo 2 (0 b, 2 a, 0 m), Sega A. 11 (1 b, 10 a, 0 m), Bandera 5 (1 b, 1 a, 3 m), Piffer 9 (0 b, 8 a, 1 m), Lachi 13 (0 b, 13 a, 0 m), Montanaro 8 (0 b, 7 a, 1 m), Peretti 2 (0 b, 2 a, 0 m), Sega F., Pedrotti, Candio (L1);
1° all. Angelini, 2° Primiceri, Dir. Acc. Scrinzi

Totali squadre
Acquablù Volano: PB 2, PA 43, PM 5, EB 12, EA 10, FR 0.
Spakka Volley : PB 9, PA 45, PM 2, EB 7, EA 3, FR 0.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,563 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri