Serie B2
martedì 7 febbraio 2017
Con Vobarno solo un punto. L'Acquablù cede 3 a 2.

Un altra partita difficile per il Ristorante Acquablù che sabato, perdendo il tie-break contro il BSTZ Omsi Vobarno non è riuscito a ribaltare a proprio favore il risultato finale ed ha dovuto accontentarsi di un solo, anche se preziosissimo, punto.
L'assenza di un opposto del calibro di Serena Olocco nell'economia della partita pesa ed impedisce alla squadra di essere continua ed incisiva in attacco.
Ad un primo set negativo, perso velocemente a 14, fanno seguito un secondo ed una terzo parziale molto più combattuti.
Clara Izzo non è in giornata e coach Angelini impiega per lunghi tratti Fabiana Sega che con un gioco ordinato permette ad Alessia Sega, Lachi e Testasecca di mettere a terra molti attacchi vincenti.
Il quarto set, che era nelle corde del Volano, purtroppo è compromesso nella fase finale da qualche errore di troppo. Facile per le ragazze di Zabbeni approfittarne per chiudere la frazione di gioco e portare la partita al quinto.
Nel tie-break un po' di stanchezza del Ristorante Acquablù ed una maggiore determinazione da parte di Bertolini e compagne girano il match a favore di un BSTZ OMSI Vobarno in striscia positiva da diverse giornate, che con la vittoria di sabato arriva consolida il 5° posto, ad un punto dal Volano.

Ora testa e muscoli per il prossimo impegno sabato prossimo alle ore 21.00 a Riva del Garda ospiti del C9 per una partita che si preannuncia infuocata.

Chiara Candio, libero dell'Acquablù
Chiara Candio, libero dell'Acquablù

Il tabellino
Acquablù Volano Volley – BSTZ Omsi Vobarno 2 -3 (14-25 25-23 25-21 22-25 11-15)

Acquablù Volano
Izzo 1 ( 1 b, 0 a, 0 m), Sega A. 20 ( 3 b, 14 a, 3 m), Bandera 8 (1 b, 5 a, 2 m), Piffer 4 (0 b, 3 a, 1 m), Peretti 2 (0 b, 2 a, 0 m), Testasecca 10 (0 b, 9 a, 1 m), Lachi 9 (1 b, 8 a, 0 m), Galbero 11 (1 b, 9 a, 1 m), Sega F. 3 (0 b, 3 a, 0 m), Montanaro, Pedrotti, Candio (L1);
Ne: Paternoster (L2),
1° all. Angelini, 2° Primiceri, Dir. Acc. Scrinzi

Totali squadre
Acquablù Volano: PB 7, PA 53, PM 8, EB 8, EA 20, FR 0.
BSTZ Omsi Vobarno: PB 2, PA 63, PM 12, EB 9, EA 12, FR 0.
Durata set: 19, 27,25,27, 15.

Margherita Lachi in attacco contro il BSTZ Omsi Vobarno
Margherita Lachi in attacco contro il BSTZ Omsi Vobarno

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri