Serie B1
sabato 16 marzo 2019
Non basta il cuore all'AgriLagaria che sbatte sul muro friulano

Serata difficile per le "bande" biancorosse al cospetto del muro gialloverde, ma la laterale lagarina Sharon Bisoffi è riuscita comunque a mettere a terra 11 preziosi palloni
Serata difficile per le "bande" biancorosse al cospetto del muro gialloverde, ma la laterale lagarina Sharon Bisoffi è riuscita comunque a mettere a terra 11 preziosi palloni

AGRILAGARIA VOLANO 0
BIOXIGEN PAV UDINE 3
PARZIALI: 23-25, 20-25, 18-25
AGRILAGARIA VOLANO VOLLEY: Giora 0, Eliskases 11 (7a+2m+2b), Pistolato 6 (6a), Bisoffi 11 (9a+1m+1b), Bogatec 11 (9a+2m), De Val 2 (2a), Scanavacca (L); Zanei 2 (2a), Crotti ne, Betti ne, Bonomi ne, Consolati ne, Zoner ne. Allenatore: Marco Angelini
BIOXIGEN PAV UDINE VOLLEY PORDENONE: Pesce 2 (2a), Giacomel 9 (9a), Gogna 9 (6a+1m+2b), Pastorello 19 (14a+5m), Rossetto 10 (9a+1m), Costagli 5 (2a+2m+1b), Gallo (L); Sabadin 1 (1m), Scapin ne, Radovanovic ne, Mignano ne, Lazzaro ne. Allenatore: Mauro Rossato
ARBITRI: Petrera di Bolzano e Grassi di Bologna.
DURATA SET: 25', 24', 23'
NOTE: AgriLagaria Volano (attacco 35, muro 5, battuta 3, errori attacco 8, errori battuta 7, errori ricezione 3), Bioxigen Udine (attacco 42, muro 10, battuta 3, errori attacco 5, errori battuta 7, errori ricezione 3).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,688 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri