Volano Volley rothoblaas capigroup srl roverplastik logo Trentino
Giovanili

Poca fortuna in serie D, l'Under-16 porta l'Itas al tie break

Rinviata al 30 novembre la partita della terza giornata che la nostra squadra Under-14 deve disputare in casa dell’Itas Trentino, nel passato fine settimana sono scese in campo la nostra formazione di serie D e il team Under-16.

La prima ha affrontato lo Schlanderskastelbell fra le mura amiche di via Zucchelli, uscendo sconfitta per 0-3. Nel primo set le nostre ragazze sono risultate abbastanza fallose e hanno subito la maggior verve dell’attacco ospite, chiudendolo così sul 15-25, mentre nel secondo hanno reagito, lavorando meglio in difesa e in attacco, ma non è bastato per pareggiare i conti, dato che le altoatesine hanno finito per imporsi 22-25. Il terzo set parziale è cominciato con uno svantaggio importante, che il Volano si è trascinato fino alla fine: 18-25. Il gruppo è molto coeso sta lavorando sodo in palestra, ma il livello delle avversarie è alto e quindi c’è ancora molta strada da fare.

Il Pedrotti Volano è ora ottavo in classifica ed è atteso dalla trasferta di Taio: sabato alle 18 se la vedrà infatti con il Predaia, che attualmente occupa la quarta posizione a quota 8.

Per quanto concerne la ragazze iscritte al campionato Under-16, se la sono dovuta vedere contro un osso duro come il Torrefranca griffato Itas Trentino, che domenica mattina è sceso a Volano agguerrito. La squadra di Leonardo Menapace ha ceduto solo al tie break.
Nella prima frazione un approccio poco convinto, con tante battute sbagliate e tanti errori su azione, ha permesso alle ospiti di imporsi per 13-25, un ko che ha poi pungolato le biancorosse, apparse molto più combattive nella seconda frazione, persa solo ai vantaggi (24-26). La consapevolezza di poter mettere sotto le avversarie si concretizza con il netto 25-17 della terza frazione e con il 25-21 della quarta, due parziali conquistati con grinta e l’aiuto di un pubblico molto caldo. Peccato, solo, per il tie break lasciato all’Itas (12-15), ma il primo punto in classifica può comunque fare da sprone alle ragazze.

Il Volano Lizzana è ora sesto in classifica e domenica mattina tornerà in azione a Borgo Valsugana per cercare di strappare la prima vittoria all’Ausugum, ultimo a quota zero.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Cerca nelle news