Volano Volley rothoblaas capigroup srl roverplastik logo Trentino
Serie B1

Rothoblaas in cerca del primo sorriso sul campo di Crema

La sconfitta casalinga contro Ostiano è già alle spalle, ora tutte le attenzioni sono focalizzate sulla trasferta di Crema, dove il Volano tornerà domani sera, dopo quasi due anni. L’ultima volta al PalaBertoni è infatti datata 20 novembre 2021 e coincise con un successo delle biancorosse per 3-0, la speranza è che possano concedere il bis domani. Di fronte si ritrovano due squadre che nella prima giornata non hanno raccolto alcun punto, dato che il Rothoblaas ha ceduto per 1-3 alle cremonesi e il Volley 2.0 è caduto a Noventa Vicentina in maniera assai netta (3-0 a 15, 20 e 10).

Le ospiti sanno che devono crescere in tutti i fondamentali e compiere passi in avanti nella costruzione dei meccanismi di gioco. In settimana si è lavorato sodo per migliorare l’intesa fra Bortoli e le compagne e c’è voglia di dimostrare i progressi sul campo di una Crema un po’ più avanti su questo fronte, ma comunque molto giovane, basti pensare che le più “anziane” della rosa sono le centrali Eva Ravazzolo e Monica Fioretti, che hanno appena 24 anni. I due posti 3 e l’opposta Giulia Giroletti sono le sicurezze di un sestetto, che invece in posto-4 è ancora un cantiere, visto che accanto a Elisa Tonello c’è la schiacciatrice del Club Italia Noemi Despaigne, figlia del celebre nazionale cubano Joel, nata nel dicembre del 2005, alla quale bisognerà dare un po’ di tempo per adattarsi alla categoria. Le potenzialità di certo non le mancano, così come non mancano alla coetanea Ludovica Pagliuca, scuola Vero Volley e San Donà.

In casa Rothoblaas l’unico dubbio riguarda, come sabato scorso, la scelta della centrale che affiancherà Benedetta Campagnolo, visto che Jessica de Val sta recuperando dopo l’infortunio al gomito. È comunque pronta Greta Iob, che ha già scontato il noviziato in serie B la settimana scorsa, realizzando 6 muri. Confermate le diagonali Bortoli - Petruzziello e Galbero - Ottino con Sofia Giudice libero.
La partita, valida per la seconda giornata, si giocherà domani (sabato) al PalaBertoni di Crema a partire dalle ore 20,30 e sarà arbitrata da Silvia Longo di Rovigo e Chiara Rizzardo di Verona. Potrà essere seguita in diretta streaming sul nostro canale Youtube.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Cerca nelle news